x

Indagini diagnostiche

Monitoraggio statica strutturale

1) Indagini preliminari di tipo conoscitivo:
– Rilievo geometrico e ricognizione della struttura
– Rilievo fotogrammetrico
– Rilievo dello stato del degrado con mappatura grafica normalizzata
– Analisi della storia della costruzione e delle sue destinazioni d’uso
Documentazione fotografica
Saggi stratigrafici superficiali con il metodo detto “a scaletta”

2) Indagini diagnostiche per l’accertamento delle condizioni statiche e per la definizione degli interventi di consolidamento:
– Caratterizzazione strutturale e meccanica delle murature
– Prove di carico statico su elementi strutturali
– Analisi delle caratteristiche dinamiche della struttura
– Controllo nel tempo del comportamento statico e dinamico
– Indagini soniche
– Indagini Endoscopiche
– Indagini Magnetometriche
– Prove meccaniche sui materiali da costruzione
– Caratterizzazione meccanica in sito

3) Verifiche e sorveglianza:
– Analisi colorimetriche
Sorveglianza statica e dinamica durante gli interventi

4) Indagini endoscopiche per la visualizzazione degli elementi interni in funzione di decisioni progettuali

Monitoraggio del degrado superficiale

1) Indagini sperimentali per la caratterizzazione dei materiali lapidei e delle malte:
– Analisi mineralogiche e petrografiche
– Analisi chimiche
– Analisi fisiche
– Analisi delle caratteristiche cromatiche
– Analisi delle caratteristiche meccaniche
– Caratterizzazione dinamico-fisica
РProve di permeabilità

2) Indagini di laboratorio per la scelta deimateriali consolidanti e protettivi

Indagini diagnostiche

Chiesa di S. Clemente, Padova

Ex Monte dei Pegni, Asola, Mantova

Chiesa di S.Maria dei Servi, Padova

Facciata di Palazzo del Padovanino, Padova

Facciata e interni, Palazzo Thun, Trento

Ospedale di S. Camillo, Comacchio

Interni ed esterni della Torre dell'Orologio, Padova

Chiesa di S. Sofia, Padova

Chiesa Cimiteriale, Padova

Istituto I. Nievo, Padova